MENSA DOMICILIARE

TELEFONO 0377.7710

Finalità del servizio

Il servizio di mensa domiciliare viene erogato al fine di intervenire ad assicurare un corretto apporto alimentare a quanti non sono in grado di predisporre autonomamente il pasto.

Questo garantisce di perseguire anche l’obiettivo di favorire la permanenza  nell’abituale ambiente di vita di anziani, disabili o persone fragili, allontanando il ricorso ad interventi istituzionalizzanti.

Destinatari del servizio

La mensa domiciliare viene erogata a cittadini anziani e/o disabili o persone in condizioni di fragilità sanitaria, economica, sociale, familiare segnalati dal servizio sociale comunale.

Organizzazione del servizio e tipologia di intervento

Si tratta del solo pranzo che viene preparato e consegnato al domicilio dell’utente. Funziona secondo la seguente articolazione:
  • La consegna al domicilio dell’utente di pasti singoli in confezione monoporzione.
  • Il servizio è attivo per 6 giorni alla settimana, dal lunedì al sabato, nella fascia oraria 11-13.30.
  • I destinatari del servizio sono quelli segnalati dagli Enti convenzionati.
  • Il servizio sarà erogato entro il lunedì successivo alla richiesta e non prima di 7 giorni.
  • Il pasto si compone di: primo, secondo, contorno, frutta, pane, e dessert (quest’ultimo esclusivamente nei giorni previsti). Il menù varia nel corso dell’anno secondo due differenti tipologie: Estate e Inverno e si compone di tre varianti giornaliere.
  • Il pasto viene consegnato in appositi contenitori termici, previa scelta del menù da parte dell’utente.
  • Sono previste, dietro segnalazione, particolari composizioni alimentari, per rispondere alle esigenze dietetiche degli assistiti.

Gli uffici amministrativi dell’A.S.S.C. sono il punto di riferimento per qualunque comunicazione, richiesta o segnalazione attinente al servizio.

Orari di apertura

Il Servizio di Mensa Domiciliare viene erogato da lunedì a sabato (escluse le festività infrasettimanali), in un arco giornaliero compreso indicativamente dalle ore 11.00 alle ore 13.30.

L’ufficio amministrativo aziendale che accoglie telefonate e comunicazioni è aperto da lunedì a venerdì dalle ore 8:30 alle ore 16:30.

Localizzazione

La sede legale e amministrativa del servizio dell’A.S.S.C. è quella degli uffici di Via Fleming 2 a Casalpusterlengo – telefono 0377.7710 – fax 0377.81167 – mail info@assc.it.

Procedure di accesso al servizio

E’ possibile accedere al Servizio Mensa di A.S.S.C. rivolgendosi ai servizi sociali del proprio comune.

Costi a carico dell’utenza

L’utente è tenuto a partecipare alla spesa per l’erogazione del servizio Mensa qualora il proprio comune lo preveda, per una quota che varia in base alla fascia di attribuzione ISEE calcolata dal comune di residenza stesso. In caso di servizio Mensa erogato in forma diretta da A.S.S.C. l’utente sarà tenuto al pagamento dell’intera quota prevista per il servizio.

Indicatori di qualità

  • Continuità degli operatori addetti alla consegna dei pasti, in ragione della tipologia di utenza che presenta caratteristiche di fragilità. Gli addetti alla consegna operano nel rispetto dei diritti di riservatezza nonché del segreto d’ufficio e di quello professionale su tutte le questioni concernenti le prestazioni ad essi affidate e su fatti e circostanze di cui vengono a conoscenza nell’espletamento dei propri compiti.
  • Elaborazione di questionari di gradimento annualmente redatti e raccolti presso l’utenza raggiunta.
  • Dotazione di mezzi e strumenti idonei alla consegna del pasto (automezzo, contenitori termici, etc.).

Segnalazioni e reclami

I diretti interessati possono sporgere reclamo per le questioni attinenti il servizio Mensa o fare segnalazioni in merito a qualsiasi altro problema o disfunzione, sempre in forma scritta, inviando un fax al n. 0377.81167, una mail all’indirizzo info@assc.it, una lettera all’indirizzo Azienda Speciale di Servizi Via Fleming 2 – 26841 – Casalpusterlengo (LO).

L’utente riceverà risposta scritta entro 30 giorni dalla data di ricezione della segnalazione.